Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
A "NON È L'ARENA"

Mark Caltagirone, la Prati di nuovo in tv: "Io vittima, ho mentito per amore"

Ospite di Massimo Giletti a "Non è l’Arena", Pamela Prati torna in tv a parlare del caso Mark Caltagirone.

"Ho mentito per amore, sono una vittima", ha dichiarato.

In onda su La7, la showgirl ha ribadito la sua versione dei fatti. Giletti ha introdotto la storia parlando della "più grande fake news dell’anno”.

Una volta conosciute Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo, Pamela Prati ha iniziato una "storia d'amore" con un uomo, Mark Caltagirone appunto, che si è poi rivelato essere inesistente. La Prati non ha mai incontrato l'uomo, eppure era pronta a sposarlo lo scorso 8 maggio. A scoprire l'inganno alcune rivelazioni di Dagospia e FanPage.

"Ho creduto ciecamente in questa favola – ha detto la Prati – e sono innocente. Sono stata una vittima, e non sono l’unica”.

La Prati ha poi ripercorso le tappe della vicenda: “Abbiamo iniziato a messaggiare e ci siamo piaciuti - ha detto -. Mi scriveva che lo stavo rendendo felice".

I problemi sono iniziati quando Caltagirone ha iniziato a parlare di continui problemi di comunicazione, quando diceva di trovarsi in Libia o in Siria, e la Prati provava a mettersi in contatto con lui.

“Io non ho costruito tutto questo, - ha ribadito la Prati - lo hanno costruito per me. Hanno colpito tutti i miei punti deboli con crudeltà. E se pensiamo che sia stato fatto da delle donne, fa ancora più male. Ho fatto degli sbagli: ho mentito per amore”. Le donne alle quali la Prati si riferisce sono appunto la Michelazzo e la Perricciolo.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook