Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA CANTANTE

Emma Marrone esce dell'ospedale: "È stata dura ma è andata"

tumore, Emma Marrone, Sicilia, Società
Emma Marrone

Da Ferzan Ozpetek a Jovanotti, da Alessandra Amoroso a Patty Pravo, da Loredana Bertè a Frankie hi-nrg mc. E poi Fiorello, Paola Turci, Salvatore Esposito... Cantanti, attori, vip ma anche tanta, tantissima gente comune. Chi pubblica un cuoricino, chi scrive «Forza guerriera», «Sei una forza della natura», «Siamo qui ad aspettarti!», «Ragazza di sole» o «Sei un esempio per tutti».

L’abbraccio della Rete è arrivato caldo e stretto a Emma Marrone, dopo che via social ha aggiornato amici e fan sul suo stato di salute con una foto del braccialetto dell’ospedale dove è stata operata e poi curata sul letto 281A: «Ho finalmente tolto questo braccialetto ma lo conserverò per sempre,è stata dura... ma è andata!».

L’hashtag #forzaEmma è tornato prepotentemente a dominare i trend e il suo messaggio ha avuto quasi 700 mila Mi piace in 5 ore. La cantante salentina già dieci anni fa - a soli 25 anni - era stata operata per un tumore alle ovaie che poi aveva necessitato di un intervento successivo lasciandole una doppia cicatrice che aveva esibito con orgoglio dicendo: «Le ferite che mi fanno più male sono quelle che non si vedono».

Poi pochi giorni fa aveva gelato i suoi fan annunciando che doveva fermarsi per motivi di salute e dicendo: «Adesso chiudo i conti una volta per tutte con questa storia». Oggi Emma è più serena e continua incredibilmente a dare forza agli altri: «Ho bisogno del tempo necessario per recuperare le forze ma credetemi non vedo l’ora di tornare da tutti voi, e lo farò al più presto». Il suo pensiero va a tutti quelli che l’hanno aiutata a distanza (prima dell’operazione ha ricevuto tra i tantissimi in bocca al lupo anche quelli bipartisan di Renzi e Salvini).

«Mando un bacio - scrive ancora - a tutte le persone che hanno avuto un pensiero per me e ringrazio per tutto l’amore che ho ricevuto e che mi ha dato la spinta a combattere con più forza e coraggio del solito». E poi dimostrando il suo coraggio e la sua bontà d’animo speciale non dimentica chi sta ancora soffrendo: «Mando un bacio molto più grande a tutte quelle persone che ancora non possono smettere di combattere: Tenete duro, io sono con voi!». E chiude così: «La serenità sta pian piano prendendo il posto della paura... Piango di gioia finalmente! Vi voglio un mondo di bene».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook