Mercoledì, 19 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Martina Nasoni, aggredita in stazione la vincitrice del Grande Fratello: lo sfogo sui social
LA DISAVVENTURA

Martina Nasoni, aggredita in stazione la vincitrice del Grande Fratello: lo sfogo sui social

Martina Nasoni, vincitrice dell'ultima edizione del Grande Fratello, aggredita insieme alla madre alla stazione di Terni. A raccontare la disavventura è stata lei stessa attraverso una storia su Instagram.

"Mentre ero insieme a mia madre ad aspettare il treno - ha iniziato a raccontare la Nasoni - un ragazzo, visibilmente alterato, ci ha aggredite con parolacce, minacce e spintoni. Grazie al tempestivo intervento di un altro ragazzo e delle forse dell'ordine, chiamate da mia madre, ne siamo uscite illese. Tantissimo lo spavento".

La ragazza ha poi ringraziare quanti sono intervenuti in suo aiuto, come anche le forse dell'ordine che l'hanno poi scortata fino ai binari.

Martina Nasoni è nata a Terni il 3 aprile 1998. Oltre al Grande Fratello, ha partecipato anche a Miss Umbria a Miss Italia nel 2016.
Ha sempre sognato entrare a far parte del mondo dello spettacolo, iniziando quindi la sua carriera come modella.
Lei e sua mamma soffrono di cardiomiopatia ipertrofica. "Avevo 12 anni quando mi dissero che da quel momento in poi, - ha raccontato la Nasoni - per la mia sicurezza, sarebbe stato necessario mettere un pacemaker".
Infatti, è ispirato a lei il brano "La ragazza dal cuore di latta", che Irama ha presentato a Sanremo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook