Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Ilaria Galassi da Non è la Rai alla crisi: "Chiuderò la mia parrucchieria, sogno il GFVip"
CORONAVIRUS

Ilaria Galassi da Non è la Rai alla crisi: "Chiuderò la mia parrucchieria, sogno il GFVip"

Ha conosciuto il successo in tv grazie a Non è la Rai, ma oggi Ilaria Galassi lavora come parrucchiera e, come la maggior parte degli italiani, sta facendo i conti con la dura realtà economica del Paese provocata dall'emergenza Coronavirus. Tanto da spingerla a chiudere il suo salone di bellezza, cercando di tentare nuovamente la fortuna in tv.

Madre di Rocco 16 anni, avuto da una precedente relazione, e Riccardo 5 anni nato dalla sua attuale storia con l'hairstylist Daniele Brunone, Ilaria dava una mano al suo compagno fino a quando non è scoppiata la pandemia.

"Con l'emergenza Coronavirus ci abbiamo rimesso troppi soldi. Adeguarci oggi con plexiglass e altri dispositivi per la ripartenza, per noi sarebbe un costo troppo alto da sostenere - ha spiegato la Galassi in un'intervista a Fanpage.it -. In più, finora, non abbiamo ricevuto alcun aiuto dallo Stato".

Da qui, dunque, la decisione di chiudere l'attività. Cosa farà in futuro Ilaria ancora è tutto da decidere. "Ad oggi non riesco a fare progetti - ha detto la Galassi -. Vorrei tanto fare il Grande Fratello Vip. Vorrei mettermi alla prova con una convivenza forzata con persone che non conosco. È una sfida che vorrei fare con me stessa. Ma chiamano tutte le ex ragazze di Non è la Rai tranne me".

Negli anni '90, Ilaria era all'apice del successo. Riceveva una media di 400 lettere al giorno da parte dei suoi fan. Dopo il programma ha dovuto fare i conti con diverse difficoltà: un incidente, un aneurisma. Ma prima di diventare madre, ha vissuto anche una breve storia d'amore con Pietro Taricone.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook