Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Lo sfogo di Vasco Rossi: "Frastornato ancora dal lockdown, non riesco a scrivere"
CORONAVIRUS

Lo sfogo di Vasco Rossi: "Frastornato ancora dal lockdown, non riesco a scrivere"

Amaro sfogo di Vasco Rossi al Corriere della Sera. Dopo il rinvio di tutti i concerti in programma per quest'estate, il rocker ha raccontato questo momento di difficoltà.

"Quando ho capito che i concerti sarebbero saltati mi è crollato il mondo addosso", ha detto. "Sono ancora troppo frastornato da questa situazione". Vasco Rossi si è comunque fatto forza: "Per me fare i concerti è importante anche dal punto di vista psicologico - ha spiegato - è un motivo per svegliarmi la mattina". Il cantante non ha fatto mistero delle difficoltà che sta incontrando anche con la sua musica. Se diversi artisti nel periodo di lockdown hanno scritto molto, Vasco invece sta subendo un vero e proprio blocco creativo. "È sempre nelle sofferenze più grandi che alla fine si va a pescare quando si scrive - ha concluso -. Adesso però sono troppo attonito e allibito".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook