Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Johnny Depp... "dietro le sbarre", l'attore trolla gli haters dopo la seconda sconfitta in tribunale
IRONIA

Johnny Depp... "dietro le sbarre", l'attore trolla gli haters dopo la seconda sconfitta in tribunale

Nuova sconfitta per Johnny Depp: l’attore hollywoodiano si è visto rifiutare dalla corte la richiesta di fare appello dopo aver perso la causa per diffamazione contro gli editori del tabloid britannico The Sun.

Il giudice Andrew Nicol, dell’Alta Corte di Londra, ha rigettato qualche giorno fa la denuncia per diffamazione presentata dalla stella di Hollywood contro il tabloid Sun e il web si è scatenato contro di lui.

Nelle ultime ore è diventata virale una foto pubblicata dalla pagina Twitter del Festival polacco Cameraimage, in cui lo vediamo sorridente con in mano il premio assegnatogli dalla manifestazione come riconoscimento per la sua “unica sensibilità visiva” ma... dietro le sbarre. Un chiaro riferimento alla vicenda giudiziaria, con cui trolla gli haters. In realtà si trova sulla sua isola alle Bahamas.

In un articolo nel 2018, Depp era stato descritto come un «picchiatore coniugale», violento nei confronti della moglie Amber Heard nel corso del loro matrimonio durato meno di due anni. Il 57enne è stato anche condannato a pagare al quotidiano britannico le spese legali, 628 mila sterline (poco più di 700 mila euro).

Il verdetto è arrivato a diverse settimane di distanza da un ciclo di udienze protrattesi per tre mesi sotto l’occhio dei media, fra testimonianze contrapposte, recriminazioni rancorose fra i due ex coniugi (entrambi presenti in aula e protagonisti di lunghe audizioni), imbarazzanti ammissioni sull'uso di droghe e alcol.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook