Martedì, 20 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società A Natale gli italiani saranno più "fedeli". Le scappatelle? Solo online
IL REPORT

A Natale gli italiani saranno più "fedeli". Le scappatelle? Solo online

A dicembre boom del sexting: le nuove restrizioni portano ad un ampliamento dello scambio di foto piccanti e di video carichi di erotismo attraverso messaggini e chat

A Natale si verifica storicamente un boom di tradimenti. Quest’anno, tuttavia, a causa del Covid e del nuovo lockdown nazionale, gli italiani saranno più fedeli. «La spinta a tradire c’è sempre. È il clima stesso che si instaura durante il Natale che ci libera dallo stress e ci fa comportare in maniera più leggera, innescando il desiderio di evasione all’interno delle coppie» spiega Alex Fantini, fondatore di una piattaforma di incontri extracongiugali - Con il nuovo lockdown di Natale, i traditori si scaricano con il sexting e si organizzano per agire subito dopo il 6 gennaio».

L’anno scorso - secondo i dati di Fantini - 7 italiani su 10 tradivano i loro partner in occasione di pranzi e cene aziendali natalizie e 3 su 10 lo facevano con un collega. Quest’anno con il Coronavirus tutto è diverso. Di pranzi o cene aziendali neanche l’ombra. E come allontanarsi senza destare sospetti? Come giustificare al partner la propria assenza? E —soprattutto— come muoversi con tutte le restrizioni imposte dal Governo?

Gli italiani rinuncerebbero allora a tradire e si sfogherebbero sul web. Cercano un potenziale amante, ma solo per potere fare sexting e —se c’è il giusto feeling— per organizzare il tradimento dopo l’Epifania. E pensare che —sempre l’anno scorso— ben 4 italiani su 10 avevano perfino comprato un regalo di Natale per l’amante. Quest'anno «Niente regali e niente amanti: bisogna ricominciare l’Anno Nuovo. Tuttavia nel frattempo si possono cercare i potenziali partner e —perché no— fantasticare su quanto si potrebbe fare insieme» sottolinea Fantini.

A dicembre è dunque boom per il sexting: le nuove restrizioni portano ad un ampliamento dello scambio di foto piccanti e di video carichi di erotismo attraverso messaggini, chat ed email: una specie di “preliminare virtuale del sesso” che passa appunto attraverso lo scambio di messaggini hot.

Ma a gennaio che succederà? «Dopo un periodo inusitatamente lungo trascorso con il partner senza potersi neanche spostare insieme, gennaio sarà il mese d’oro dell’infedeltà coniugale. Le festività natalizie quest’anno metteranno davvero sotto pressione le coppie, anche quelle di lungo corso» risponde Fantini. I tradimenti nella vita reale si concretizzeranno solo a partire dal 7 gennaio, facendo registrare un boom di incontri per l’11 gennaio, il fatidico “Divorce Monday” del 2021. Eppure è proprio con il tradimento che sempre più uomini e donne riescono a salvare la loro relazione. Per loro la scappatella è solo una valvola di sfogo che sovente consente di salvare il matrimonio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook