Domenica, 24 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Il gioco d'azzardo come malattia mentale, a Torino perizia psichiatrica
IN TRIBUNALE

Il gioco d'azzardo come malattia mentale, a Torino perizia psichiatrica

La perizia è stata richiesta nell’ambito di un processo a un ex insegnante di scuola media

Il vizio del gioco d’azzardo trattato nelle aule giudiziarie come una vera e propria malattia mentale: una perizia psichiatrica per un caso di ludopatia è stata disposta oggi dal Tribunale di Torino nell’ambito di un processo a un ex insegnante di scuola media accusato di peculato. Il professore, che aveva il vizio del gioco, si sarebbe impadronito di 11 mila euro che avrebbero dovuto essere destinati all’organizzazione di gite scolastiche. A chiedere la perizia è stato il suo difensore, l’avvocato Luca Paparozzi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook