Venerdì, 16 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Autismo, la Giornata mondiale della Consapevolezza colora di blu le città
2 APRILE

Autismo, la Giornata mondiale della Consapevolezza colora di blu le città

di

Blu, come il cielo che ci abbraccia e il mare che ci incanta, per richiamare quel senso di sconfinata di libertà ma anche quel bisogno di tutela della quale ogni essere umano dovrebbe godere. Ma "blu" è anche la speranza che una corretta informazione soprattutto in tema di disabilità, accresca la sensibilità delle istituzioni e dell’intero tessuto sociale, dando voce ai soggetti più svantaggiati e favorendo l'inclusione ad ogni livello. Blu è il colore scelto dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per  la Giornata mondiale, istituita il 2 aprile 2007, dedicata alla consapevolezza dell’autismo, “condizione” che accompagna a vita chi ne è affetto e la sua famiglia. Quest’anno più che mai le manifestazioni nelle varie città italiane - sebbene limitate dalle esigenze di sicurezza legate alla pandemia - assumono un valore ancora più intenso, per dare voce a chi proprio nell'era Covid ha subito e subisce danni irreparabili, con la contrazione delle attività scolastiche e riabilitative.

In Sicilia è l’associazione “ParlAutismo onlus” presieduta da Rosi Pennino ad aver organizzato questa 13ma Giornata, coinvolgendo diverse città e comuni nei quali verranno illuminati di blu i principali monumenti a partire da Palazzo dei Normanni a Palermo, sede dell’Assemblea Regionale Siciliana che patrocina l’intero evento. E proprio nel capoluogo alle 18, di fronte al Teatro Politeama, ci sarà il lancio simbolico di trecento palloncini blu da parte di una delegazione di famiglie, mentre alle 19, nel corso di una diretta streaming sui canali social di “ParlAutismo onlus” e de “Il Moderatore”, interverranno il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, l’assessore regionale all’Istruzione, Roberto Lagalla, il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, il Garante regionale per le persone con disabilità, Carmela Tata e la dottoressa Giovanna Gambino, neuropsichiatra infantile e responsabile dell’ambulatorio diagnosi e trattamento intensivo precoce dei disturbi dello spettro autistico dell’Asp di Palermo.

A Messina, i membri del Tavolo tecnico autismo coordinato da Pino Currò, con il Dipartimento salute mentale Asp 5 e il Centro Servizi Volontariato hanno organizzato un incontro sul tema “L’emergenza autismo ai tempi della pandemia”, al quale partecipano i rappresentanti delle associazioni Familiari (Pino Currò, Salvatore Potenzone, Pippo Calà, Nica Calabrò), il direttore del Dipartimento di salute mentale Gaspare Motta e la direttrice del Modulo dipartimentale di Neuropsichiatria infantile e dell’adolescenza Santina Patanè. Un’occasione per “fare il punto” sull’impegno del Terzo Settore e delle reti di associazioni nate attorno all’autismo, che “continuano a mantenere alta l’attenzione dell’opinione pubblica diffondendo conoscenza e consapevolezza attraverso proposte efficaci di servizi e politiche mirate”, ha detto Currò.

Fra le iniziative organizzate a livello nazionale per questa Giornata, di particolare rilievo il cortometraggio animato “Lo specchio di Lorenzo” - su sceneggiatura italiana prodotta per Rai Ragazzi dalla società milanese “beQ entertainment” con il supporto della Fondazione Sardegna Film Commission e del progetto COOP autism friendly di Coop Lombardia -  che andrà in onda oggi alle 16,30 in prima tv su Rai YoYo e in anteprima esclusiva su Rai Play. Il corto è diretto dalla regista palermitana Angela Conigliaro, vincitrice del premio "Animiamoci 2020" rivolto ai giovani autori di cartoon, che sarà intervistata dagli studenti del Liceo Scientifico Galilei di Spadafora, protagonisti assieme al compagno Manuel di una splendida storia di amicizia e accoglienza. I liceali ne scriveranno sull'inserto Noi Magazine, dedicato da Gazzetta del Sud all'istruzione e ai ragazzi con ampio spazio alle tematiche dell'inclusione e dell'autismo in particolare. 

“Blu taxi - Tutti taxi per amore” è invece l’iniziativa organizzata dall’associazione “Autismo in movimento” alla quale aderiscono i tassisti di numerose città italiane, fra cui Palermo e Messina, ponendo un fiocco blu sulle auto di servizio. “Tutti uguali, tutti diversi, tutti importanti”, ha dichiarato il presidente dell’associazione Marco Salsiccia, manifestando la volontà di essere vicini alle famiglie provate da questa condizione, sottolineando l’importanza dell’inclusione sociale.

Riportare al centro le politiche pubbliche per le famiglie con autismo, costruendo comunità che si prendono cura della crescita, della socialità, delle relazioni e di tutti gli aspetti di vita quotidiana dei bambini con autismo e delle loro famiglie è il senso della campagna di sensibilizzazione che le cooperative sociali Team – Ti Educa a Migliorare, Controvento, le associazioni Autismo Oltre, Nasininsù, La Libellula, il Dipartimento di Salute Mentale di Catania e il Centro educativo Balù promuovono nella Giornata Mondiale per la consapevolezza dell’Autismo. Sette realtà in Sicilia che In Rete costruiscono percorsi comuni per promuovere una cultura attenta all’autismo, laddove sovente ci sono delle complessità nel trovare Comunità preparate ad includere – e non soltanto accogliere – le persone che vivono questa “disabilità nuova”.

Quanti spazi e luoghi in Sicilia sono predisposti ad accogliere e sperimentare il bisogno di autonomia delle famiglie con autismo? In che modo scuola, istruzione, cultura, formazione e socialità sono messi al centro delle agende politiche? A questi interrogativi le sette realtà, che da tempo si occupano di autismo in Sicilia, lanciano un mandato specifico e diretto agli amministratori locali: farsi promotori di un percorso che mette insieme le esigenze reali delle persone con autismo, creando delle infrastrutture sociali che rendano i territori inclusivi e contrastano esclusione ed emarginazione a cui spesso le famiglie con autismo sono costrette a vivere. Dal 10 aprile al 21 maggio le sette realtà promuovono, infatti, un cartellone di iniziative formative online che rispondono a queste esigenze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook