Sabato, 03 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Avvistato in Valle d'Aosta esemplare di lince: fotografata per la prima volta
BRUSSON

Avvistato in Valle d'Aosta esemplare di lince: fotografata per la prima volta

L’Assessorato dell’Agricoltura e Risorse naturali, il Dipartimento Risorse naturali e il Corpo forestale comunicano che mercoledì 16 novembre scorso è stato avvistato e, per la prima volta fotografato, un esemplare di lince in Valle d’Aosta. La rilevazione è avvenuta grazie ad alcuni cacciatori nella zona di Brusson, nella Val d’Ayas.

La presenza della lince in Valle era già stata segnalata in diverse occasioni, ma non era ancora stato possibile averne testimonianza documentale.

La lince (Lynx lynx) è un mammifero felino e carnivoro, appartenente alla famiglia dei felidi. È più grande di un gatto selvatico e ha le zampe molto più lunghe. Il pelo è lungo e morbido, le orecchie sono dritte con caratteristici ciuffi di peli sulla sommità. Il suo peso da adulta va da 20 a 30 chili ed è lunga circa 100/130 cm; è alta circa mezzo metro all'altezza delle spalle.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook