Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport "Se vinciamo esulto" parola di Tardelli ex cuore azzurro
EUROPEI

"Se vinciamo esulto"
parola di Tardelli
ex cuore azzurro

europei, irlanda, tardelli, Sicilia, Sport

Le vie del football sono infinite e possono portarti anche contro il tuo stesso cuore. Fa un certo effetto sentire Marco Tardelli che dice "lunedì a Poznan se l'Irlanda vince esulto: perché non dovrei? Poi però mi sentirò triste per la sconfitta dell'Italia". Del resto il calcio è sempre più uno sport altamente professionistico, con poco spazio per i sentimenti, passione dei tifosi a parte. E poi non è la prima volta che 'Schizzo' e Trapattoni affrontano gli azzurri: la voglia di non fare favori è rimasta intatta. C'é in più l'orgoglio degli irlandesi, intenzionati a non chiudere l'Europeo a zero punti e con il ricordo delle loro peggiori prestazioni di sempre, almeno da quando c'é il Trap. "E' una partita decisiva per noi e per loro - dice Tardelli -, in cui giocheremo per fare punti: non vogliamo chiudere a quota zero, è anche una questione di orgoglio e rispetto verso i nostri tifosi, visto che qui ne sono venuti tanti. Potrebbe favorirci il fatto di avere ormai la mente sgombra da condizionamenti ed il non aver nulla da perdere: un punto ci darebbe morale in vista delle qualificazioni mondiali". "Garantisco il massimo impegno anche se qui siamo già eliminati. La pressione sarà tutta sull'Italia".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook