Giovedì, 13 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
ADDIO LEONE DI BELFAST

Juventus in lutto
morto Rino Ferrario

juventus, rino ferrario, Sicilia, Sport
Rino Ferrario
Addio al 'Leone di Belfast'. La Juventus e il calcio italiano piangono Cesare 'Rino' Ferrario, calciatore bianconero negli anni '50 e azzurro ai Mondiali del '54, morto nella notte a Torino all'età di 85 anni dopo una lunga malattia. Difensore roccioso, soprannominato anche 'Mobilia' per la sua stazza imponente e perché figlio di mobilieri, Ferrario vestì il bianconero per sette stagioni (1950-55 e 1957-59, 154 presenze e 6 gol in totale), conquistando gli scudetti del 1952 (il decimo della storia bianconera, quello della prima stella) e del 1958, con Boniperti, Charles e Sivori, e la coppa Italia nel 1959. In carriera ha vestito anche le maglie di Arezzo, Lucchese, Inter, Triestina e Torino. Con la Nazionale, Ferrario ottenne il soprannome di 'Leone di Belfast'. In Irlanda del Nord, infatti, si difese eroicamente dall'invasione di campo del pubblico inferocito dopo che la gara di qualificazione ai Mondiali del '58 tra la nazionale di casa e gli azzurri (finita 2-2) venne declassata a semplice amichevole, a causa del maltempo che impedi' all'arbitro di raggiungere lo stadio. (ANSA)

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X