Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE A

Di Natale
trascina l'Udinese

sampdoria, udinese, Sicilia, Sport

Grazie anche ai gol di Di Natale, il sogno europeo dell'Udinese prosegue con la vittoria per 3-1 sulla Sampdoria nell'anticipo domenicale della 35/a giornata di Serie A. La squadra di Guidolin ottiene il suo quinto successo di fila, rimane 6/a ad un punto dalla Roma e tiene a distanza Inter e Lazio. Di Natale raggiunge quota 20 gol in campionato con la doppietta di oggi (29' e 52'). Dopo il temporaneo 1-1 di Eder (34') e lo sfortunato palo di Sansone (68'), Muriel fissa il definitivo 3-1 (87').

La Roma espugna Firenze con un gol di Osvaldo al 47' della ripresa. Per la Fiorentina una sconfitta pesante in chiave Champions League, per i giallorossi invece tre punti importanti per un posto in Europa. Il gol della Roma arriva quasi allo scadere sugli sviluppi di un calcio d'angolo di Pjanic. di testa Osvaldo (16/o gol per lui) anticipa tutti e batte Viviano. In precedenza la Fiorentina aveva sfiorato il vantaggio con Pizarro la cui conclusione ha colpito il palo. Nella ripresa proteste per un mani in area di De Rossi non punito. Nel primo tempo gara equilibrata con occasioni per Totti 4', Borja Valero 21', Osvaldo 27', Cuadrado 28', Jovetic-palo 38'.

Totti, vinto contro grande squadra anche noi valiamo - "Abbiamo vinto fuori casa contro grande squadra vuol dire che anche noi valiamo": così ai microfoni di Sky il capitano diella Roma Francesco Totti. ""Affrontavamo una delle squadre più forti, giocare qui non è facile. L'abbiamo affrontata a viso aperto e il risultato ci premia - ha aggiunto - il campionato non è finito. Godiamoci questa vittoria e pensiamo all'Europa league che è il nostro obiettivo. Osvaldo? E' forte - conclude Totti - è uno che fa gruppo. Spetta alla società l'ultima decisione, speriamo possa rimanere".

Montella, sconfitta amara i ragazzi non la meritavano - "E' una sconfitta amara, ci stavamo giocando un terzo posto importantissimo. Sono molto dispiaciuto, i ragazzi non meritavano la sconfitta, anzi, faccio i complimenti alla squadra". Così ai microfoni di Sky l'allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella. "Ci sono delle partite segnate - ha aggiunto - sembrava la fotocopia della gara di Coppa Italia. Il calcio è anche questo però. . L'annata va conclusa perché abbiamo ancora degli obiettivi da raggiungere, domani si riparte". La corsa Champions? "Dipende dal Milan che deve giocare domani e deve ancora affrontare la Roma. Naturalmente la percentuale si abbassa - le aprole di Montella - ma con un pareggio domani saremmo a una partita di differenza". Se dovesse arrivare Osvaldo gliela farebbe pagare? "Non credo che arrivi, adesso varrà ancora di più", conclude il tecnico sorridendo.

Noia mortale al Bentegodi : lo 0-0 tra Chievo e Cagliari regala uno degli spettacoli più soporiferi visti in questa stagione al Bentegodi. Due tiri in porta nella prima frazione con due ottimi interventi di Puggioni e Agazzi e poi tanta corsa, un mare di errori e un punto a testa che permette al Chievo di raggiungere quella agognata quota 40 che dovrebbe dire, con sicurezza quasi matematica, la salvezza. Allora in un pomeriggio afoso ha davvero prevalso la ragion di stato. Perché un punto in più in classifica non è certo risultato da buttare. Il Cagliari interrompe una serie negativa che durava da due giornate con due sconfitte a Napoli e a Trieste contro l'Udinese, il Chievo rimette a posto le cose dopo lo scivolone interno del turno precedente contro il Genoa.

 Risultati 35/a giornata
Chievo-Cagliari 0-0
Fiorentina-Roma 0-1

In campo domenica
Udinese-Sampdoria (l'anticipo di pranzo)
Alle 15 Catania-Siena, Genoa-Pescara, Juventus-Palermo, Lazio-Bologna, Milan-Torino, Parma-Atalanta 
Napoli-Inter (ore 20.45)

Classifica del campionato di Serie A dopo gli anticipi della 35/a giornata: Juventus 80, Napoli 69, Milan 62, Fiorentina 61, Roma 58, Udinese 54, Inter 53, Lazio 52, Catania 48, Cagliari 43, Parma, Bologna e Chievo 40, Atalanta (-2) 39, Sampdoria (-1) 38, Torino (-1) 36, Palermo e Genoa 32, Siena(-6) 30, Pescara 22

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook