Sabato, 20 Ottobre 2018
CALCIO

Lega Pro, restano tre le retrocessioni con i play out

In Lega Pro le retrocessioni sono confermate tre a girone. Il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, ricevuta delega dal consiglio federale ha stabilito i criteri per la stagione 2015/2016: mantenendo ferma la regola delle tre retrocessioni per ogni singolo girone, scendono in Serie D le squadre classificate al 16°, 17° e 18° posto: l'ultima in maniera diretta, le altre due dopo i play out tra le squadre classificatesi al 17°, 16°, 15° e 14° posto. Questo - fa sapere la federcalcio - "è stato necessario a seguito della partecipazione al campionato di 54 squadre e dal fatto che l'organico è stato originato dalla rinuncia di alcune società all'iscrizione al campionato, dalla insussistenza in capo ad altre dei requisiti prescritti dal sistema delle licenze nazionali nonché dalla impossibilità di ovviare a tali vacanze mediante la esperita procedura di ripescaggio a causa di carenze nei requisiti da parte delle società che ne hanno fatto richiesta".(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X