Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Juve Stabia - Rende 2-1, l'undici di Modesto si arrende a 10 minuti dalla fine

di

L’anti Trapani è la Juve Stabia. Il Rende cede il pass alla squadra di Fabio Caserta al termine di una gara maiuscola, persa, ma solo ai punti e con l’onore delle armi. Ci crede fino alla fine l’undici di Modesto, giunto al Menti con l’etichetta di sorpresa del campionato, confermando per tutti i novanta minuti quanto di positivo mostrato in questo primo scorcio di stagione. Il Rende si è arreso a 10' dalla fine a seguito della rete di Calò direttamente su angolo.

JUVE STABIA – RENDE 2-1

Juve Stabia (4-3-3): Branduani 6, Vitiello 6, Marzorati 6, Troest 6,
Allievi 6,5 (19’ st Vicente 6); Calò 6,5, Mezavilla 6 (19’ st Aktou
6), Carlini 7; Stallone 5,5 (1’ st Mastalli 6), Paponi 6 (39’ st El
Ouazni 6), Canotto 7. A disp.: Venditti, Cotticelli, Schiavi,
Ferrazzo, Castellano, Dumancic, Sinani, Aktaou, Lionetti. All: Caserta
6,5

Rende (3-4-3): Savelloni 6, Germino 5,5, Minelli 6, Calvanese 6 (42’
st Crusco s.v.); Viteritti 6, Franco 6, Awa 6,5, Blaze 5 (38’ st
Otranto 6); Laaribi 6 (11’ st Giannotti 6), Rossini 6,5, Vivacqua 6,5.
A disp.: Borsellini, Palermo, Maddaloni, Cipolla, Sanzone, Di Giorgio.
All.: Modesto 6,5

Arbitro: Natilla di Molfetta

Assistenti: Di Palma di Foggia e Di Benedetto di Barletta

Reti: 18’ pt Carlini, 35’ pt Vivacqua, 36’ st Calò.

Ammoniti: Blaze, Awua, Canotto, Mastalli, Germinio

Note: Spettatori 2230 (1266 abbonati) per un incasso di 15.610,00
circa. Angoli: 7-5 per la Juve Stabia

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X