Lunedì, 19 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
IN GIAPPONE

Mondiale di pallavolo femminile, l'Italia batte la Cina e vola in finale

L’Italia batte la Cina per 3-2 e vola in finale per l’oro nel Mondiale femminile di pallavolo, in Giappone. Le azzurre domani, non prima delle 12,40, affronteranno la Serbia.

Le ragazze guidate dal ct Mazzanti, dopo avere vinto nettamente il primo set per 25-18, hanno ceduto il secondo alle cinesi per 25-21, ma sono tornate avanti nel terzo per 25-16. La Cina è riuscita, aggiudicandosi il quarto parziale, a trascinare l’Italia fino al tie-break, imponendosi per 31-29 nella quarta partita. Infine, al tie-break, il carattere di Sylla e compagne hanno prevalso, regalando la finale del Mondiale all’Italia grazie a un 17-15 finale. Domani l'Italia sfiderà la Serbia, che stamattina ha battuto l’Olanda, per l’oro.

«Emozionato per l’ennesima impresa dell’Italvolley femminile. Sconfitte le campionesse olimpiche della Cina, è finale contro la Serbia ai #VolleyMondiali18. Grazie ragazze, continuiamo a sognare!": così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, commenta la vittoria dell’Italia femminile di pallavolo in finale del Mondiale, dopo il successo contro la Cina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook