Mercoledì, 27 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
CALCIO

Ubriaco all'aeroporto di Washington, Wayne Rooney arrestato e multato

rooney arrestato, Wayne Rooney, Sicilia, Sport
Wayne Rooney

Un arresto e una lieve multa per ubriachezza molesta: è la nuova disavventura di Wayne Rooney, attaccante del D.C. United ex Manchester ed ex nazionale inglese. A rivelare l’episodio, capitato lo scorso 16 dicembre, è un giornale online americano, subito ripreso dai tabloid inglesi.

Rooney sarebbe stato fermato dalla polizia dell’aeroporto metropolitano di Washington, probabilmente al suo ritorno da un viaggio in jet privato a Riad per assistere al gran premio di Formula Uno e da un breve soggiorno a casa, in Inghilterra. A confermare l’arresto e la breve detenzione nella prigione della contea di Loudoun è stato un portavoce dell’ufficio dello sceriffo, confermando che è stato rilasciato in tempi rapidi.

La carriera calcistica di Rooney in Premier League era terminata con un incidente-scandalo: nei giorni della sua
permanenza all’Everton, fu arrestato per guida in stato di ebbrezza ed emerse che tutto era avvenuto dopo una serata con un’ex protagonista del Grande Fratello inglese.

L’incidente provocò una crisi familiare con la moglie Coleen, incinta del quarto figlio. Rooney, riappacificatosi, ha poi scelto di giocare nella Lega Usa e si è trasferito a Washington con tutta la famiglia.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook