Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
MONTE CARLO

F1, Leclerc gioca in casa a Monaco: "Pista che mi esalta, la Ferrari può far bene"

ferrari, formula 1, Gran premio Monte Carlo, Charles Leclerc, Sicilia, Sport
Charles Leclerc

Charles Leclerc, essendo nato a Monte Carlo, è il principale protagonista della conferenza stampa dei piloti in vista del Gran Premio di Monaco. «Il Grand Prix di casa è sempre un weekend speciale e io ci arrivo vestito di rosso e con la Ferrari ho delle buone opportunità di ottenere dei buoni risultati, anche se nelle curve a bassa velocità di Barcellona abbiamo avuto qualche difficoltà. Ma qui non è la stessa cosa», spiega il pilota della rossa.

«È la città dove sono cresciuto e mi esalta guidare su queste strade dove da bambino prendevo il bus per andare e tornare da scuola. Affrontarle con una Ferrari è qualcosa di speciale». Leclerc, quindi, sul momento non positivo che sta vivendo la Ferrari, dice: «Durante i test siamo riusciti a capire alcune cose ma non sufficienti per arrivare al livello della Mercedes. Dobbiamo continuare a lavorare per capire qual è il problema».

«L'atmosfera all’interno del team è piuttosto calma e stiamo spingendo tutti al massimo. La cosa più importante è che, come adesso, la serenità all’interno non venga a mancare», rivela Leclerc che alla domanda se in caso di pioggia pensa di avere maggiori possibilità di vittoria, sottolinea come «Monaco già sull'asciutto è una lotteria e se dovesse piovere questo fattore si incrementerebbe. Forse mi piacerebbe per cambiare le carte in tavola in qualifica perchè qui non piove spesso».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook