Venerdì, 10 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Europa League, Roma beffata all'ultimo minuto dal Borussia: finisce 1-1
CALCIO

Europa League, Roma beffata all'ultimo minuto dal Borussia: finisce 1-1

Roma beffata al 94' dai tedeschi del Borussia M'gladbach che pareggiano il gol segnato da Zaniolo nel primo tempo grazie a un incredibile errore dell’arbitro scozzese Collum che assegna un rigore inesistente. Dal dischetto segna Stindl che spiazza Lopez.

Sotto una pioggia battente all’Olimpico giallorossi padroni del campo per tutta la gara, recriminano per un errore clamoroso di Alessandro Florenzi, subentrato a Kluivert nella ripresa, lanciato magnificamente da Dzeko in contropiede al 90': il terzino ha tentato un tiro di destro appena dentro l’area ma il suo diagonale rasoterra ha sfiorato il palo alla destra di Sommer.

Pochi minuti dopo un errore sotto porta di Thuram e, poi, l’invenzione dell’arbitro che ha visto un mani di Smalling mentre l’inglese aveva preso la palla nettamente con la faccia. In Europa League non c'è il Var (ancora per quest’anno) e quindi la decisione dell’arbitro non si cambia. Finisce 1-1 con giallorossi arrabbiati e tedeschi soddisfatti di un punto insperato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook