Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Gigi Riva nominato presidente onorario del Cagliari
SERIE A

Gigi Riva nominato presidente onorario del Cagliari

cagliari, calcio, serie a, Gigi Riva, Tommaso giulini, Sicilia, Sport
Gigi Riva

Gigi Riva, campione d’Europa e vicecampione del mondo, capocannoniere azzurro con 35 reti e bomber rossoblu dello scudetto, è il nuovo presidente onorario del Cagliari.

La nomina ufficiale - dopo l’annuncio nei giorni scorsi del presidente Tommaso Giulini - è arrivata questa mattina nel corso del consiglio di amministrazione del club isolano. Riva era stato già presidente del Cagliari nel 1986.

«Riva è il primo tifoso della squadra - ha detto Giulini - tutto è nato naturalmente dopo alcune chiacchierate. Lui vuole essere considerato amico e tifoso: è un modo per esserci più vicino in un anno particolare, quello dei cento anni e dei cinquanta dallo scudetto. Una grande emozione ma anche un imbarazzo: mi chiedo chi sono io per parlare di un mito. Mi piace però, insieme alui, regalare un’emozione agli innamorati del Cagliari».

«Siamo entrambi molto schivi - ha aggiunto Giulini - tutto si è svolto tranquillamente. È un titolo, ma soprattutto un simbolo di vicinanza con la squadra». Giulini e Riva hanno parlato anche ieri tra di loro: «Mi ha ringraziato - ha spiegato il patron del Cagliari - ma chi deve ringraziare siamo noi. Ritiene che la squadra sia ben organizzata e capace di imporsi. Ritrova, con Tomasini (altro ex dello scudetto, ndr), che in questa squadra ci sia lo spirito dei vecchi tempi. Era dispiaciuto per la sconfitta con la Lazio. Eravamo d’accordo: andava chiusa prima».

E la squadra come ha preso questa nomina? «Mi hanno chiamato subito allenatore e capitano - ha spiegato - erano contenti. Èun anno particolare: bello andare su tutti i campi e giocarselacon tutti. Lo dissi anni fa: il mio primo auspicio era quello di arrivare all’anno del centenario con la possibilità di giocarsela con tutti. E questo sta succedendo. Mi auguro di stare ancora lassù per tante altre giornate».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook