Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Australian Open, Nadal si ferma ai quarti: Thiem vince e raggiunge Zverev in semifinale
TENNIS

Australian Open, Nadal si ferma ai quarti: Thiem vince e raggiunge Zverev in semifinale

Si ferma ai quarti di finale degli Australian Open la corsa verso il 20/o Slam in carriera di Rafael Nadal. In semifinale ci va l’austriaco Dominic Thiem che ha battuto per la prima volta in uno Slam lo spagnolo numero 1 al mondo con il punteggio di 7-6(3) 7-6(4) 4-6 7-6(6) dopo quattro ore e 13 minuti. Thiem ora affronterà il tedesco Alexander Zverev, che, a sua volta, ha battuto in rimonta lo svizzero Stanislaw Wawrinka.

Il match Nadal-Thiem ha visto l’austriaco fare la partita. È caduto, si è rialzato, ha tremato sul finale di un quarto set diventato un thriller dall’epilogo non scontato. Ha servito per il match sul 5-4, ma la paura e la fretta son diventati cattivi consiglieri. E’ successo anche nell’ultimo tiebreak, come ha ammesso nell’intervista a caldo dopo il match.

«Volevo restare in partita, sul 5-4 è stato speciale andare a servire per il match, per la prima mia semifinale qui. E’ stato duro mentalmente» ha detto. «Ho avuto troppa fretta, ho cambiato tattica e ho fatto male. Ti ritrovi 5 pari con Nadal, la partita ricominciava da zero. Sono felice di aver vinto il tiebreak del quarto. Non so come sarebbe andata a finire se fossimo andati al quinto». L’austriaco incassa i complimenti di Nadal: «Si è visto un tennis di alto livello e non ho giocato male. Più che per mio demerito penso che la sconfitta sia dovuta al fatto che Dominic Thiem è stato molto bravo. Nulla da dire, ha solo giocato bene. Quindi congratulazioni a lui".

Ora Thiem affronterà l’amico Alexander Zverev, disegnando per il finale del torneo due semifinali simmetriche: da un lato si incontrano i desideri dei due Next Gen che vogliono affacciarsi nella lista dei campioni Slam, dall’altra i 'sempriternì Roger Federer e Novak Djokovic che per la 50ma volta torneranno a illuminare la scena. Per Zverev si tratta della prima semifinale di uno Slam.

«Dopo il primo set mi stavo preparando a spiegare in conferenza stampa perché avevo perso tre set a zero», scherza nell’intervista a caldo con John McEnroe. «Poi mi sono abituato alla sua palla, e per fortuna le cose sono andate in maniera diversa. Sono felice di essere in semifinale, è una sensazione splendida. Non sapete cosa significhi questo per me. Spero sia solo la prima di tante». Nel torneo femminile continua l’ascesa della spagnola Garbine Muguruza. L’ex numero 1 del mondo raggiunge la prima semifinale all’Australian Open grazie al 7-5 6-3 su Anastasia Pavlyuchenkova. Tra la spagnola e la finale c'è Simona Halep che ha dominato 6-1 6-1 Anett Kontaveit.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più condivisi
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook