Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Lazio non si ferma più, Bologna sconfitto 2-0 e vetta momentanea
SERIE A

La Lazio non si ferma più, Bologna sconfitto 2-0 e vetta momentanea

Ennesima vittoria della Lazio, che batte il Bologna 2-0 e vola in vetta alla classifica superando la Juventus, con una partita in meno visto che dovrà recuperare il big match con l’Inter (il 13 maggio). Altra grande prestazione della squadra di Inzaghi, dominante su quella di Mihajlovic in particolare nella prima mezz'ora di gioco.

I biancocelesti infatti partono forte e dopo aver sciupato due gol con Correa e Immobile, trovano il vantaggio al 19' con Luis Alberto, che indovina la conclusione dal limite dell’area beffando Skorupski. Soriano avrebbe subito il pallone dell’1-1, ma spara addosso a Strakosha, così sul ribaltamento di fronte la Lazio non perdona: Correa scappa a destra e propone un tiro-cross che viene deviato da Danilo e termina alla spalle del portiere rossoblù.

Gli emiliani provano a reagire ma non sembrano impensierire più di tanto i padroni di casa, che soltanto nella ripresa rischiano di veder riaprire più volte il match. Strakosha salva su Orsolini e poi su Denswil, che troverebbe il 2-1 proprio sulla respinta del portiere, viziato però da un fallo di mano e quindi annullato dal Var.

Episodio simile al 67', quando il Bologna segna un altro gol con Tomiyasu, annullato stavolta per un precedente fuorigioco di Palacio. La Lazio si salva ancora e difende il doppio vantaggio fino al triplice fischio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook