Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Quartararo vince il Gp di Spagna, terzo Dovizioso: Marquez cade e si frattura il braccio
MOTOGP

Quartararo vince il Gp di Spagna, terzo Dovizioso: Marquez cade e si frattura il braccio

Fabio Quartararo è il primo pilota francese a vincere un Moto Gp dal 1999, conquistando il circuito spagnolo di Jerez nella gara di apertura della stagione. Quartararo, 21 anni, corre per il gruppo satellite della Yamaha, era partito in pole position e la sua più grande minaccia, Marc Marquez, è venuta meno quando il campione del mondo in carica è caduto al 20esimo giro.

Nonostante la pole fosse di Quartararo è stato Marquez a dominare in avvio, fino a una prima caduta che lo ha costretto al sedicesimo posto. Un contrattempo che non ha impensierito il campione, protagonista di una rimonta clamorosa che lo ha riportato in terza posizione.

Al momento di andare a incalzare la testa della gara superando Vinales, però, nuova caduta, questa volta più seria: il centauro è stato portato via in barella ed è ricomparso bordo pista con fasciatura al braccio e collare. Lo spagnolo si è procurato una
frattura dell’omero del braccio destro. A confermarlo i dottori della MotoGP, Mir e Charte, dopo gli esami alla clinica mobile sul circuito spagnolo.

«Il pilota resterà in osservazione qualche ora e domani dovrebbe essere trasferito a Barcellona per l'operazione. L’osso andrà rimesso a posto e ci potrebbe anche essere un problema al nervo radiale: andrà valutato, perché non ne siamo certi» hanno aggiunto i medici. Sui tempi di recupero, invece, Mir e Charte non si sono pronunciati. «È ancora troppo presto per dirlo».

Dietro Vinales, arrivato secondo, Dovizioso, protagonista di una grande prova. Delusione per Valentino Rossi che mentre tentava di restare nella rosa dei primi dieci è stato costretto al ritiro da un guasto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook