Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Usain Bolt è positivo al Covid-19: l'ex velocista giamaicano è in autoisolamento
ATLETICA

Usain Bolt è positivo al Covid-19: l'ex velocista giamaicano è in autoisolamento

coronavirus, Usain Bolt, Sicilia, Sport
usain bolt

Usain Bolt, 34enne ex velocista giamaicano, detentore del record mondiale dei 100 e 200 metri piani oltre che della staffetta 4100 metri, è positivo al Covid-19. La notizia è stata resa nota dei media della Giamaica.

A riferire della positività al Covid-19 di Usain Bolt, primatista mondiale dei 100 (9"58) e 200 metri (19"19) dell’atletica leggera, è stata la radio giamaicana 'Nationwide90fm' che comunica che l’uomo più veloce del mondo si trova già in autoisolamento ma non è stato reso noto se manifesta i sintomi della malattia.

Bolt avrebbe contratto il coronavirus dopo aver festeggiato il 34 compleanno ad una festa in Giamaica dove i presenti erano senza mascherine indossate e non c'era distanziamento sociale. All’evento a sorpresa di venerdì scorso c'erano anche Raheem Sterling, calciatore giamaicano naturalizzato inglese e attaccante del Manchester City, Chris Gayle, giocatore di cricket e Leon Bailey, calciatore del Bayern Leverkusen.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook