Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tour de France, Van Aert vince la quinta tappa: Alaphilippe penalizzato, Yates nuovo leader
CICLISMO

Tour de France, Van Aert vince la quinta tappa: Alaphilippe penalizzato, Yates nuovo leader

Wout Van Aert ha vinto la quinta tappa del Tour de France 2020 trionfando in volata nell’arrivo a ranghi compatti. Al termine dei 183 chilometri previsti con partenza da Gap, lo sprint al traguardo di Privas è stato dominato dal fuoriclasse belga della Jumbo-Visma, che ha preceduto Cees Bol e Sam Bennett e ha messo anche la sua firma nell’edizione numero 107 della Grande Boucle dopo aver vinto l’ultima Milano-Sanremo.

Julian Alaphilippe non è più la maglia gialla per via di una violazione del regolamento. Il corridore della Deceuninck-QuickStep è stato penalizzato dalla giuria della Grande Boucle per aver raccolto una borraccia d’acqua a meno di 20 km dalla conclusione della quinta tappa da Gap a Privas, gesto che non è sfuggito alla direzione di corsa che ha applicato una sanzione di venti secondi. La nuova maglia gialla, dunque, è il britannico Adam Yates della Mitchelton-Scott e il francese scivola a sedici secondi di distacco in classifica generale.

Per Egan Bernal, Primoz Roglic, Thibaut Pinot e gli altri big più attesi l’appuntamento è rimandato a domani, quando andrà in scena la sesta tappa da Le Teil a Mont Aigoual. 191 km complessivi con un GPM di prima categoria a pochi km dal traguardo con pendenze medie al 7,3%, prima dell’ultimo strappo non eccessivamente complicato fino al traguardo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook