Venerdì, 25 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tour de France, Pogacar vince la nona tappa: Roglic nuova maglia gialla, ritirato Aru
CICLISMO

Tour de France, Pogacar vince la nona tappa: Roglic nuova maglia gialla, ritirato Aru

Tadej Pogacar si è aggiudicato la nona tappa del Tour de France 2020, vinta nella volata ristretta tra i big della Grande Boucle che hanno vanificato nel finale la lunga fuga di Marc Hirschi, terzo al traguardo.

Nella frazione pirenaica da Pau a Laruns, al termine 153 chilometri ricchi di ascese e scenario della lotta tra gli uomini di classifica, arriva il trionfo del corridore sloveno della UAE-Emirates, ma a sorridere è anche il connazionale Primoz Roglic, che è secondo all’arrivo e diviene nuovo leader della classifica generale conquistando la maglia gialla.

Il corridore della Jumbo-Visma ha risposto bene agli attacchi di Tadej Pogacar ed Egan Bernal e ha conquistato undici secondi di abbuono tra ultimo GPM e arrivo. Niente da fare per Adam Yates, che si è staccato nettamente nel tratto più duro dell’ultima salita, messo in difficoltà dai continui scatti degli avversari.

Da segnalare anche il ritiro di Fabio Aru, che ha alzato bandiera bianca nella prima metà della tappa abbandonando la corsa transalpina. Domani in programma la prima giornata di riposo di questa Grande Boucle numero 107, martedì c'è la decima tappa da Ile d’Oleron Le Chateau-d’Oleron a Ile de Rè Saint-Martin-de-Rè, 168,5 chilometri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook