Mercoledì, 17 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Argentina, Maradona ricoverato in ospedale a La Plata: escluso il contagio da Coronavirus
EL "PIBE DE ORO"

Argentina, Maradona ricoverato in ospedale a La Plata: escluso il contagio da Coronavirus

Diego Maradona è stato ricoverato in una clinica a La Plata, a sud di Buenos Aires, per controlli medici. Lo riportano i media argentini. Il ricovero non sarebbe correlato alla pandemia di coronavirus che sta devastando il Paese sudamericano. Maradona, che ha alle spalle una lunga storia di abusi di droghe e alcol e ha problemi di salute, è considerato ad alto rischio di complicanze qualora contraesse il coronavirus. In passato ha subito due attacchi di cuore e ha contratto l'epatite.

L’ex pibe de oro ha festeggiato il suo 60mo compleanno la scorsa settimana, dopo essere uscito da un periodo di autoisolamento precauzionale per essere entrato in contatto con una guardia del corpo che si temeva fosse stata colpita dal virus.

Le sue condizioni al momento non sono definite gravi, almeno secondo quando assicura il medico personale del 'Pibe de or', Leopoldo Luque. Secondo il dottore, alla base del ricovero di Maradona, c'è una sofferenza da anemia.

"Per Diego - spiega Luque, secondo quanto riporta la stampa argentina e spagnola - è stata una settimana molto intensa, del tutto particolare: ha avuto tanta pressione e accusato un calo emotivo correlato anche alla sua dieta. Sta bene, vediamo quanto resterà in clinica. È arrivato sulle proprie gambe e, se vuole, può anche andarsene". Il medico ha escluso relazioni fra il ricovero di Maradona e una possibile positività al Covid-19.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook