Sabato, 23 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Serie A, colpaccio del Parma in casa del Genoa. Toro e Samp non si fanno male
I POSTICIPI

Serie A, colpaccio del Parma in casa del Genoa. Toro e Samp non si fanno male

Dai posticipi della nona: tre punti d'oro per la compagine di Liverani trascinati dalla doppietta di Gervinho. Buon punto per i doriani in casa di un Torino sempre più annebbiato

Con i posticipi Torino-Sampdoria e Genoa-Parma, si è conclusa la nona giornata del campionato di Serie A. E' terminata in parità, 2-2, il match tra Torino e Sampdoria. Al vantaggio del "Gallo" Belotti, hanno risposto i doriani con le reti di Candreva e Quagliarella (ex di turno). Ad evitare un bruciante ko per la squadra di Giampaolo è stato Meitè che al minuto 77' ha trovato il gol del definitivo 2-2 su assist di Verdi.

Colpaccio del Parma a "Marassi" in casa del Genoa. A decidere la sfida una doppietta di Gervinho in rete al 10' del primo tempo ed al 2' della ripresa. La compagine di casa guidata da Maran ha accorciato le distanze con Shomurodov appena tre minuti dal raddoppio dell'ivoriano, ma gli emiliani di Liverani sono riusciti a conservare il vantaggio ed a conquistare tre punti fondamentali per la classifica. Grifone penultimo a quota cinque punti.

I tabellini

TORINO-SAMPDORIA

MARCATORI: 24′ Belotti, 54′ Candreva, 64′ Quagliarella, 77′ Meité.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Lyanco, Bremer, Rodriguez (70′ Murru); Singo, Meité, Rincon, Linetty, Ansaldi (70′ Verdi); Belotti, Zaza. A disposizione: Milinkovic-Savic, Rosati, Buongiorno, Bonazzoli, Edera, Horvath, Izzo, Kryeziu, Nkoulou, Segre. Allenatore: Conti.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Yoshida (46′ Tonelli), Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal (46′ Adrien Silva), Jankto (46′ Damsgaard); Verre (46′ Gabbiadini); Quagliarella (82′ Ramirez). A disposizione: Letica, Ravaglia, Askildsen, La Gumina, Leris, Regini, Rocha. Allenatore: Benetti.

ARBITRO: Doveri di Roma 1. Assistenti: Paganessi di Bergamo e Raspollini di Livorno. Quarto ufficiale: Rapuano di Rimini. VAR: Nasca di Bari. AVAR: Alassio di Imperia.

AMMONITI: Tonelli, Lyanco, Benetti, Ferrari.

 

GENOA-PARMA

MARCATORI: 10’ pt e 2’ st Gervinho (P); 5’ st Shomurodov (G).

GENOA (3-5-2): Paleari; Bani (44’ st Destro), Zapata, Goldaniga; Ghiglione (37’ Parigini), Lerager (24’ st Zajc), Badelj (37’ st Pjaca), Sturaro, Pellegrini; Scamacca, Shomurodov (24’ st Pandev). All. Maran.

PARMA (4-3-2-1): Sepe; Busi (29’ st Iacoponi), Bruno Alves, Osorio, Gagliolo (19’ pt Laurini); Kucka, Scozzarella (18’ st Hernani), Kurtic; Karamoh (29’ st Grassi), Gervinho; Cornelius. All. Liverani.

ARBITRO: M. Mariani di Aprilia. Var: L. Pairetto di Nichelino.

AMMONITI: 13’ st Busi (P), 14’ st Maran (all. G), 22’ st Karamoah (P), 31’ st Badelj (G), 39’ st Bani (G).

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook