Giovedì, 21 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Juventus, Inter e Napoli soffrono ma passano ai quarti di Coppa Italia
LE TRE BIG

Juventus, Inter e Napoli soffrono ma passano ai quarti di Coppa Italia

Servono i tempi supplementari alla Juventus per regolare il Genoa, e il gol qualificazione è del classe 1999 Hamza Rafia, talento prelevato dal Lione e "parcheggiato" in quella Juventus under 23 che gioca in C e oggi ha fornito alla formazione iniziale della prima squadra anche il brasiliano Wesley Gasolina e il 18enne promettentissimo romeno Dragusin, difensore messo accanto a Demiral e al veterano Chiellini.  Decisiva la rete del debuttante Rafia al 105', dopo che i bianconeri si erano fatti rimontare il doppio vantaggio firmato Kulusevski e Morata. Di Czyborra e Melegoni le inutili reti degli ospiti. I bianconeri ai quarti di finale di Coppa Italia.

Allo stadio Diego Armando Maradona il Napoli campione in carica passa il turno di Coppa Italia contro l’Empoli, vincendo 3-2 con le reti di Di Lorenzo, Lozano e Petagna, e si prepara a sfidare ai quarti di finale la vincente tra Roma e Spezia.

Ad un passo dalla lotteria dei rigori l’Inter supera la Fiorentina per 2-1 e conquista il passaggio ai quarti di Coppa Italia dove affronterà il Milan. Mattatore il solito Lukaku andato a segno di testa al 119': il belga è stato inserito a metà ripresa, dopo il momentaneo pareggio dei viola, insieme ad Hakimi e poco dopo a Barella autore dell’assist vincente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook