Domenica, 01 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport E' Inter "Maravilla" con Sanchez. Parma battuto e fuga: +6 sul Milan
SERIE A

E' Inter "Maravilla" con Sanchez. Parma battuto e fuga: +6 sul Milan

Parma-Inter 1-2

PARMA (4-3-1-2): Sepe 6; Osorio 5.5, Bani 6, Valenti 5 (22' st Busi 6.5), Gagliolo 5.5 (21' st Pezzella 7); Hernani 7 (40' st Pellè sv), Brugman 5.5, Kurtic 6; Kucka 6 (21' st Inglese 6); Karamoh 5.5, Man 6 (1' st Mihaila 6). In panchina: Colombi, Iacoponi, Alves, Brunetta, Cyprien, Sohm, Grassi. Allenatore: D’Aversa 6.

INTER (3-5-2): Handanovic 6.5; Skriniar 5.5, De Vrij 6, Bastoni 6.5; Hakimi 6.5, Barella 6, Brozovic 6.5, Eriksen 5.5 (22' st Vidal 6), Perisic 6 (39' st Darmian sv); Lukaku 6.5, Sanchez 7.5 (31' st Martinez 6). In panchina: Radu, D’Ambrosio, Kolarov, Ranocchia, Young, Sensi, Vecino, Gagliardini, Pinamonti. Allenatore: Conte 6.5.

ARBITRO: Pasqua di Tivoli 6.

RETI: 9' st Sanchez, 17' st Sanchez, 26' st Hernani. NOTE: serata serena, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Darmian. Angoli: 2-2. Recupero: 3' pt; 4' st.

L’Inter non sbaglia, Conte neppure: il tecnico nerazzurro sceglie Sanchez e il cileno lo premia con la doppietta che lancia i nerazzurri in fuga per lo scudetto, a più sei sul Milan e a più dieci sulla Juventus. Missione compiuta per Handanovic e compagni, concreti e solidi in una serata che può segna il primo vero scossone al campionato. Al Tardini, l’Inter si presenta con l’intento lanciarsi in fuga, dopo il passo falso del Milan con l’Udinese, al cospetto di un Parma all’ultima spiaggia in chiave salvezza: perché i ducali, dopo la vittoria del Cagliari sul Bologna, con 6 punti da recuperare sul quart'ultimo posto, non possono più sbagliare, in attesa dei recuperi del Torino.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook