Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Cosenza, punto d'oro in trasferta contro la Salernitana
SERIE B

Cosenza, punto d'oro in trasferta contro la Salernitana

Sicilia, Sport
L'esultanza di Sciaudone (foto ARENA)

SALERNITANA-COSENZA 0-0

Salernitana: Belec 6, Bogdan 6, Gyomber 6.5, Veseli 6, Kupisz 6.5 (38’ st Anderson sv), Coulibaly 6 (38’ st Durmisi sv), Di Tacchio 6.5, Capezzi 5.5 (1’ st Kiyine 5.5), Jaroszynski 6.5 (14’ st Cicerelli 6), Tutino 5.5 (38’ st Gondo sv), Djuric 5. All.: Castori.
Cosenza: Falcone 7, Antzoulas 7, Ingrosso 6.5, Legittimo 6.5, Gerbo 5.5 (36’ st Corsi sv), Petrucci 5, Sciaudone 7, Crecco 6, Tremolada 6 (6’ st Kone 6), Mbakogu 5.5 (29’ pt Carretta 6), Gliozzi 6. All: Occhiuzzi 6.5.
Arbitro: Volpi di Arezzo 6.
Note: partita giocata a porte chiuse. Espulsi: 2’ st Petrucci. Ammoniti: Gerbo, Crecco, Kiyine. Angoli: 3-3. Recupero: 1’ pt, 5’ st.

Salerno Un punto per alimentare la corsa salvezza. Non sono 3 ma all’Arechi, contro la Salernitana e con l’uomo in meno per tutto il secondo tempo, può andare bene così. Il Cosenza non muove passi significativi in classifica ma quantomeno dimostra di essere vivo e strappa lo 0-0 davanti al grande ex Tutino, castigatore dei silani all’andata e oggi a secco. La squadra di Occhiuzzi non paga dazio per l’espulsione di Petrucci ma deve imparare a gestirsi in alcune situazioni. Nonostante ciò e un super Falcone, quando è arrivato il suo momento, i rossoblù sfiorano pure il colpaccio. Il palo sulla conclusione da fuori di Sciaudone impedisce di sbancare il terreno di gioco dei granata, insidiosi soltanto a tratti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook