Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tennis, Musetti avanza nel 500 di Acapulco: ko Dimitrov e top 100. Ora c'è Tsitsipas
BEST RANKING

Tennis, Musetti avanza nel 500 di Acapulco: ko Dimitrov e top 100. Ora c'è Tsitsipas

di
Acapulco, atp, semifinali, tennis, Top 100, Grigor Dimitrov, Lorenzo Musetti, Stefanos Tsitsipas, Sicilia, Sport

Una gradino dopo l'altro, il diciannovenne Lorenzo Musetti si facendo notare nel circuito Atp. L'olimpo del tennis lo attende e lui non vuole farsi aspettare troppo, come sta dimostrando negli ultimi mesi. Ad Acapulco, nell'Atp messicano, quei pochi che ancora non conoscessero il talento di Carrara, hanno iniziato a stropicciarsi gli occhi. Una via l'altro, Musetti sta abbattendo giocatori che lo sovrastano (sarebbe meglio dire: sovrastavano) in classifica. L'ultimo big a crollare sotto i colpi della giovane “racchetta azzurra” è stato Grigor Dimitrov. Il tennista bulgaro è stato sconfitto nei quarti di finale del torneo sudamericano con il punteggio di 6-4/7-6. In precedenza, Musetti ha eliminato il Top ten argentino Schwartzman e l'americano Tiafoe. Tre pezzi grossi della classifica Atp. Ma mai quanto grossi rispetto al colosso che attenderà domani il ragazzo di Forlì, che si troverà di fronte un campione del calibro di Tsitsipas. In caso di sconfitta contro il greco non ci sarebbe nulla da recriminare, perché Musetti (già entrato nella Top Ten) ha raggiunto comunque picchi altissimi. Però non diteglielo, perché lui affronterà con la solita sfrontatezza anche l'eroe ellenico, nella semifinale messicana. E proverà a giocare il ruolo di fastidioso antagonista.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook