Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Europe Cup: debutto vincente della Top Spin Messina contro la Starr Croatia
TENNISTAVOLO

Europe Cup: debutto vincente della Top Spin Messina contro la Starr Croatia

A Varaždin grande prestazione di Andrea Landrieu, Marco Rech Daldosso e Jordy Piccolin che si sono imposti 3-0 sui padroni di casa nella prima gara del gruppo D. Oggi secondo match contro gli ungheresi del Pte Peac Kalo-Meh

Fantastico debutto in Europe Cup. A Varaždin, nell’emozionante prima della sua storia sul palcoscenico continentale, grande prestazione della Top Spin Messina Fontalba che ha battuto per 3-0 i padroni di casa dell’STK Starr Croatia, cominciando nel migliore dei modi il cammino nel gruppo D della competizione.
Nel singolare d’apertura Andrea Landrieu ha sconfitto 3-0 Leon Santek. Decisamente senza storia il primo set, conquistato dal francese con un netto 11-2 cui è approdato disimpegnandosi in maniera impeccabile dal 3-2 in avanti. Nel secondo parziale il transalpino è stato ripreso dal 4-1 al 5-5, andando sotto soltanto sul 7-8. Landrieu si è costruito il primo set-point sul 10-9, sventato da Santek, ma subito dopo è riuscito a concretizzare il secondo (12-10) in proprio favore. Gara in discesa che l’atleta della Top Spin, padrone assoluto del gioco, ha ulteriormente indirizzato dilagando già in avvio (5-1) di terza frazione, per chiudere 11-4.

A seguire, Marco Rech Daldosso ha regolato, sempre per 3-0, Daniel Mijatovic. Sul 4-3 del primo set il bresciano ha staccato il rivale con quattro punti di fila. Mijatovic ha provato a recuperare (8-6), ma si è dovuto arrendere davanti alla forza di Rech Daldosso che ha sfruttato la seconda opportunità utile per prevalere 11-7. Splendida la rimonta centrata dal portacolori della Top Spin nella successiva frazione. In svantaggio per 6-9, Rech Daldosso ha accorciato le distanze (8-9), trovandosi poi a fronteggiare due set-point per il croato, annullandoli entrambi. Mettendo la freccia, Rech Daldosso è balzato dall’8-10 al 12-10, aggiudicandosi pure il secondo parziale. Tiratissimo anche il terzo set. Sul 9-8, rimontato con due punti consecutivi da Mijatovic, Rech Daldosso è stato bravo a disinnescare un set-point per l’avversario, tagliando di slancio il traguardo (12-10) com’era avvenuto nella frazione precedente.

Jordy Piccolin si è fatto sorprendere all’inizio da Ronald Redjep, concedendo il primo parziale al padrone di casa per 11-4. Il bolzanino ha poi assunto le redini dell’incontro, imponendosi per 3-1 con grande determinazione. Nel secondo set, dal 4-2, Piccolin ha controllato senza difficoltà, passando 11-4. Partenza sprint (5-1) anche nel terzo set, terminato 11-4 per il pongista della Top Spin. Sempre nel segno di Piccolin il quarto parziale, in cui, sul 3-2, ha staccato Redjep con cinque punti di fila. L’11-5, maturato al secondo set-point, ha decretato il successo per 3-0 della Top Spin Messina Fontalba contro l’STK Starr Croatia.

Un esordio col botto in Europe Cup. Oggi il confronto con gli ungheresi del Pte Peac Kalo-Meh che completerà il gruppo D. Tutte le gare sono visibili in diretta streaming sul sito Ettu.tv.

STK Starr Croatia-Top Spin Messina Fontalba 0-3
Leon Santek-Andrea Landrieu 0-3 (2-11, 10-12, 4-11)
Daniel Mijatovic-Marco Rech Daldosso 0-3 (7-11, 10-12, 10-12)
Ronald Redjep-Jordy Piccolin 1-3 (11-4, 4-11, 4-11, 5-11)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook