Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Roland Garros, Fognini avanza al terzo turno. In campo altri otto azzurri
TENNIS

Roland Garros, Fognini avanza al terzo turno. In campo altri otto azzurri

E’ Fabio Fognini il primo azzurro a proiettarsi nel terzo turno del Roland Garros, festeggiando a suo modo il 2 giugno con una netta vittoria sull'ungherese Marton Fucsovics, in attesa di un giovedì di fuoco che vedrà ben sei italiani in campo per raggiungere il ligure. Si è invece fermato il percorso di Martina Trevisan, a sua volta unica italiana delle tre ancora in lizza nel secondo slam stagionale. La toscana è stata sconfitta dalla romena Sorana Cirstea e saluta Parigi, così come la più accreditata Belinda Bencic, n.6 al mondo, battuta con un doppio 6-2 dalla russa Kasatkina.

Fognini ha faticato solo nel primo set, vinto al tie break, per piegare la resistenza dell’ungherese Fucsovics, n.44 Atp e di cinque anni più giovane. Un po' nervoso, il tennista di Arma di Taggia ha rischiato di finire sotto 5-2, ma poi ha recuperato il break e portato la sfida al gioco decisivo, che ha vinto per 8 punti a 6. E’ stata una carica positiva che è proseguita nel secondo set per il 7-6, 6-1, 6-2 finale. Venerdì Fognini affronterà l'argentino Federico Delbonis, n.51 del ranking, che ha battuto cinque volte su otto incontri. In caso si successo, potrebbe trovarsi di fronte al turno successivo il norvegese Caspar Ruud, n.16 al mondo.

Nella stessa parte del tabellone, hanno raggiunto il terzo turno anche Aleksander Zverev, il tedesco n.6 che tramite due tie break ha eliminato il russo Safiullin, e il greco n.5 Stafanos Tsitsipas. Domani saranno in campo sei azzurri e due azzurre: Jannik Sinner, Gianluca Mager, Matteo Berrettini, Marco Cecchinato, Lorenzo Musetti, Andreas Seppi, Camila Giorgi e Jasmine Paolini. I primi due si troveranno di fronte in un derby inedito, con il 19enne di Sesto Pusteria che dopo aver faticato al primo turno non troverà terreno facile contro il 26enne sanremese. Il n.1 italiano Berrettini ha in vista una sfida abbordabile con l'argentino Federico Coria, n.94 del ranking, che finora ha sempre battuto. Più complesso l’impegno per Marco Cecchinato con l'australiano Alex De Minaur, n.23 al mondo che però sulla terra perde un po' delle sue qualità. A 37 anni, Seppi vuol continuare il percorso nella sua 16/a partecipazione a Parigi e ha qualche chance contro il sudcoreano Soonwoo Kwon, n.91 del ranking. Lo stesso programma ha il più giovane del gruppo, il 19enne toscano Musetti, in attesa di incontrare il giapponese Yoshihito Nishioka per una rivincita dopo essere stato sconfitto negli ottavi a Parma. Nel tabellone femminile, Giorgi avrà di fronte la ventenne russa Varvara Gracheva, mentre la toscana Paolini dovrà vedersela con la greca Maria Sakkari, n.18 del ranking.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook