Lunedì, 24 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Federcalcio Camerun: l'ex Inter Samuel Eto'o in corsa per la presidenza
ELEZIONI

Federcalcio Camerun: l'ex Inter Samuel Eto'o in corsa per la presidenza

L'attaccante è deciso a presentarsi con lo scopo di "ricostruire il calcio” nel paese africano. Tre anni fa aveva sostenuto l'attuale presidente Seidou Mbombo Njoya

“È tempo di ricostruire il nostro calcio”. Questo lo slogan o comunque l’obiettivo di Samuel Eto'o che ha deciso di scendere in campo per guidare la Federcalcio del suo Camerun.

Sui social l’ex attaccante della nazionale camerunense (118 presenze, 56 gol) e dell’Inter del triplete (nonchè di Barcellona, Chelsea, Everton e Sampdoria tra le altre), ha ufficializzato la sua candidatura alla presidenza federale, convinto che sia il momento di cambiare e di prendere atto del "fallimento del programma e del lavoro" dell’attuale numero 1, Seidou Mbombo Njoya, che aveva sostenuto nella precedente campagna elettorale.
Le elezioni della Fecafoot sono in programma l’11 dicembre del 2021. "Il nostro desiderio è che si guardi oltre gli interessi personali per rilanciare i campionati locali, garantirne la regolarità e la visibilità. Tre anni fa - ammette l’ex calciatore - ho sostenuto un progetto che mi sembrava promettente per il futuro del nostro calcio. Non ho rimpianti, anche se le aspettative non sono state soddisfatte. Tuttavia, è importante imparare la lezione di questo fallimento per realizzare un cambiamento controllato e ben gestito".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook