Lunedì, 04 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport NBA, Gimbo Tamberi invitato all'All Star Game: "La notizia più bella della mia vita"
CELEBRITY GAME

NBA, Gimbo Tamberi invitato all'All Star Game: "La notizia più bella della mia vita"

Gimbo Tamberi, Sicilia, Sport
La gioia di Tamberi e... il gesso

Un regalo inaspettato ma graditissimo, un altro sogno realizzato dopo l’oro olimpico finalmente conquistato a Tokyo. Anzi, come ha scritto il diretto interessato sui social «la notizia più bella che abbia mai ricevuto in tutta la mia vita». Gianmarco Tamberi, che posta anche immagini di se stesso mentre tira a canestro vestito con la canottiera degli Hosuton Rockets, è superfelice perché potrà vivere dal vivo l’emozione dell’All Star Game della Nba.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da HALFSHAVE (@gianmarcotamberi)

Ovvero l'eden di quello sport che lui ha praticato, alternandolo al salto in alto e all’atletica, dai 4 ai 17 anni quando giocava play-guardia nella Robur Osimo e poi nella Stamura Ancona. Oggi infatti il nome dell’olimpionico azzurro, che continuerà a "volare" ma questa volta lo farà con una palla a spicchi in mano, è stato annunciato da Nba ed Espn fra gli invitati a giocare, il prossimo 18 febbraio a Cleveland, il "Celebrity Game", la partita delle celebrità che è una delle tradizionali manifestazioni di contorno alla sfida delle stelle, dei vari James Harden, Kevin Durant, Lebron James e e Giannis Antetokounmpo.

Ad emozionare ancor di più 'Gimbò il fatto che suo allenatore in questa particolare sfida sarà l’ex re delle schiacciate Dominique Wilkins, che in questa specialità rivaleggiava con Michael Jordan, e che per Tamberi è stato un idolo d’infanzia. Compagni di squadra del marchigiano, per i quali magari sfodererà un assist, saranno fra gli altri il sindaco di Cleveland Justin Bibb, il cantante Kane Brown, il rapper Anuel AA, l’altro rapper Booby Daniel Gison, che prima di darsi alle parole in musica è stato un cestista idolo proprio del pubblico dei Cleveland Cavaliers, l’attrice Tiffany Haddish e la stella degli Harlem Globetrotters Crissa Jackson. Dall’altra parte Gimbo troverà un altro mito della Nba, come coach della squadra rivale, Bill Walton, uno dei migliori centri della storia della lega e che allenerà una squadra composta da modelle, attori, rapper. Tra loro un altro protagonista, in questo caso sfortunato, dell’Olimpiade di Tokyo, Nyjah Huston, favorito dello skateboard ma sconfitto . Intanto Tamberi, reduce da un periodo di allenamenti alle Mauritius, come documentano i social ha già ripreso confidenza con il canestro, prima di volare negli States. Forse anche ripensando a quel periodo di allenamenti, nel settembre del 2017, con la Mens Sana Siena pluriscudettata ma già allora nobile decaduta del basket: con i senesi Gimbo disputò anche un’amichevole contro Pistoia, segnando due punti. A Cleveland, nel Celebrity Game, conta di fare meglio.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook