Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Sfida al vertice nel girone C: Bari a Catanzaro senza Celiento
SERIE C

Sfida al vertice nel girone C: Bari a Catanzaro senza Celiento

Tra i galletti out Pucino e in dubbio Belli. I calabresi non avranno De Santis. Arbitra Emanuele Feliciani della sezione di Teramo
bari, catanzaro, serie c, Puglia, Sport
Daniele Celiento

Il giudice sportivo di Lega Pro ha comunicato i provvedimenti relativi alla 30esima giornata di serie C. In vista della supersfida di domenica 13 marzo che vede il Bari capolista affrontare il Catanzaro, secondo a sette punti dai biancorossi, i Galletti dovranno rinunciare a Daniele Celiento, squalificato per un turno. Una defezione pesante, poiché il difensore napoletano avrebbe potuto ancora ricoprire la posizione di terzino destro, come avvenuto contro il Francavilla. Un ruolo nel quale il tecnico Michele Mignani accusa ancora la defezione di Raffaele Pucino (sta lavorando a parte a causa di un fastidio al ginocchio), nonché l’incertezza sull’utilizzo di Francesco Belli, alle prese con noie muscolari.

Anche la situazione dei diffidati è delicata: a Di Cesare, Terranova e Botta, si unisce Gigliotti, ammonito domenica scorsa. A sua volta, il Catanzaro dovrà rinunciare al difensore De Santis, fermato per una giornata.
Designato, intanto, l’arbitro dell’incontro. Sarà Emanuele Feliciani della sezione di Teramo, coadiuvato da Roberto Fraggetta di Catania e Francesco Cortese di Palermo. Quarto uomo, Enrico Maggio di Lodi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook