Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Giro d'Italia, fuga per la vittoria di Giulio Ciccone. Nibali resta a 2'58" dalla testa
A COGNE

Giro d'Italia, fuga per la vittoria di Giulio Ciccone. Nibali resta a 2'58" dalla testa

Giulio Ciccone vince la quindicesima tappa del Giro d’Italia 2022, la Rivarolo Canavese-Cogne, di 178 chilometri. Il ciclista italiano, 27enne di Chieti, della Trek-Segafredo, stacca gli avversari e taglia il traguardo in solitaria, conquistando così il suo terzo successo nella Corsa Rosa. Seconda posizione per il colombiano Santiago Buitrago Sanchez (Bahrain Victorious), staccato di 1'31", terzo lo spagnolo Antonio Pedrero (Movistar). La maglia rosa rimane sulle spalle dell’ecuadoriano Richard Carapaz (Ineos Grenadiers), oggi coinvolto in una caduta, per sua fortuna senza complicazioni. Domani ultima giornata di riposo per la carovana rosa. Il prossimo appuntamento è in programma martedì con la sedicesima tappa, la Salò-Aprica di 202 chilometri (partenza alle 11.15).

Ordine d'arrivo

1. Giulio Ciccone ITA (Trek-Segafredo) 4h37'41"
2. Santiago Buitrago Sanchez COL (Bahrain Victorious) a 1'31"
3. Antonio Pedrero ESP (Movistar) a 02'19"
4. Hugh John Carthy GBR a 03'09"
5. Martin Tusveld NED a 04'36"
6. Luca Covilli ITA a 05'08"
7. Natnael Tesfazion ERI a 05'27"
8. Bauke Mollema NED s.t.
9. Gijs Leemreize NED s.t.

10. Guillaume Martin FRA a 06'06"

Classifica generale

1. Richard Carapaz ECU (Ineos Grenadiers) 63h06'57"
2. Jai Hindley AUS (Bora-Hansgrohe) a 00'07"
3. Joao Pedro Goncalves Almeida POR (Uae Team Emirates) a 00'30"
4. Mikel Landa Meana ESP a 00'59"
5. Domenico Pozzovivo ITA a 01'01"
6. Pello Bilbao Lopez De Armentia ESP a 01'52"
7. Emanuel Buchmann GER a 01'58"
8. Vincenzo Nibali ITA a 02'58"
9. Juan Pedro Lopez Perez ESP a 04'04"

10. Guillaume Martin FRA a 08'02" (ITALPRESS)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook