Lunedì, 04 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Festa Manchester City: Noel Gallagher in ospedale dopo una testata con il padre di Ruben Dias
L'INCIDENTE

Festa Manchester City: Noel Gallagher in ospedale dopo una testata con il padre di Ruben Dias

Una giornata incredibile quella vissuta domenica scorsa dal Manchester City che ha festeggiato la sua ottava Premier League, conquistata all'ultima giornata. Gioia, emozione e anche qualche incidente, per fortuna, senza particolari conseguenze come quello capitato a Noel Gallagher. Il cantante degli Oasis, storico tifoso dei Citizens, ha assistito alla vittoria in rimonta della squadra di Guardiola contro l'Aston Villa e ha rimediato, nel corso dei festeggiamenti, una testata dal padre di Ruben Dias.

L'episodio lo ha raccontato il diretto interessato a TalkSport: "Allo stadio è stato pazzesco. La famiglia di Ruben Dias era seduta un po' più in alto; mi sono girato saltando come un idiota, ho passato mio figlio come se fosse il trofeo della Premier League, tutta la gente lo sollevava. Quando mi sono girato, il padre di Ruben Dias mi ha colpito in faccia con una testata e sono caduto a terra, coperto di sangue", ha detto Gallagher. "Non ho visto niente per circa due minuti. Mi hanno portato in ospedale in ambulanza, mi hanno applicato dei punti di sutura sul labbro e ho gli occhi neri. Sembra che mi abbiano spaccato la testa".

Decisamente conseguenze diverse per il padre di Dias: "Incredibile non si è fatto nulla. È un uomo grosso, sembra un orso. Mi ha quasi fatto cadere i denti... Negli spogliatoi ho trovato Guardiola, mi ha chiesto cosa fosse successo dato che era come se avessi gli occhi neri. Gli ho detto di andare a festeggiare e basta (ride ndr)".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook