Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Qatar 2022: alle 18 Galles-Ucraina, in palio c'è la Storia
MONDIALI

Qatar 2022: alle 18 Galles-Ucraina, in palio c'è la Storia

Sicilia, Sport

Un posto ai mondiali di calcio in Qatar e un po' anche nella Storia: c'è tanto in palio nella finale playoff tra Galles e Ucraina, in programma alle 18 a Cardiff. Per la nazionale giallo-azzurra del ct Oleksandr Petrakov la qualificazione darebbe una grande spinta al morale di una nazione in guerra da oltre 100 giorni. Per i Dragoni rossi gallesi sarebbe il ritorno alla fase finale della Coppa del mondo a 64 anni da quelli in Svezia nel 1958.

«Sappiamo che quasi tutto il mondo vorrebbe che passasse l’Ucraina», ha ammesso alla vigilia il ct gallese, Robert Page. «Se potessimo portar via il dolore che stanno sopportando glia ucraini, lo faremmo in un attimo», ha aggiunto, «ma per quanto riguarda il calcio, una volta che arriva il fischio d’inizio, proveremo a vincere la partita».

Il governo britannico ha invitato l’ambasciatore di Kiev e ha donato 100 biglietti ai profughi ucraini a cui sono stati garantiti trasporti gratis per raggiungere Cardiff.
Persino il First minister gallese, Mark Drakeford, ha inviato un messaggio di sostegno alla nazionale di casa ma ha aggiunto che la partita «è un’opportunità per riaffermare il sostegno all’Ucraina che combatte contro il brutale e non provocato atto di guerra della Russia».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook