Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Nuoto: bronzo per la staffetta mista con 4 atleti delle Fiamme Oro
MONDIALI BUDAPEST

Nuoto: bronzo per la staffetta mista con 4 atleti delle Fiamme Oro

La Polizia di Stato festeggia Ginevra Taddeucci, Giulia Gabbrielleschi, Domenico Acerenza e Gregorio Paltrinieri, i protagonisti della staffetta mista 4x1500 stile in acque libere che oggi ha vinto la medaglia di bronzo ai mondiali di nuoto di Budapest. I quattro, infatti, appartengono al gruppo sportivo delle Fiamme Oro.

Sfogo Paltrinieri: "Gare troppo ravvicinate"

«Domani ho i 5000, poi i 10000. Il programma è assurdo; hanno messo i 1500 attaccati alle prove di fondo. Così pongono gli atleti nelle condizioni di dover scegliere o nuotare male. Devono cambiare per tutelare gli atleti e garantire lo spettacolo». E’ lo sfogo di Gregorio Paltrinieri, ieri oro dei 1.500 in vasca, oggi bronzo con la 4x1500 in acque libere. E già proiettato sulle nuove gare di fondo.
Un’amarezza che non attenua la gioia per la nuova medaglia, stavolta non individuale. «E' stata dura - aggiunge l’azzurro, ultimo staffettista -. Poi mi sono trovato in una situazione complicata perché ero schiacciato da Wellbrock e Rasovszky e non avevo spazio per divincolarmi. Comunque è arrivata una medaglia e siamo tutti soddisfatti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook