Sabato, 26 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Formula 1, sul Gp olandese si abbatte il (solito) ciclone Verstappen, ma la Ferrari c'è
LE QUALIFICHE

Formula 1, sul Gp olandese si abbatte il (solito) ciclone Verstappen, ma la Ferrari c'è

ferrari, Gp Olanda, Carlos Sainz, Charles Leclerc, Max Verstappen, Sicilia, Sport
Carlos Sainz

Max Verstappen è ancora una volta devastante in qualifica, ma stavolta il margine sulla Ferrari è estremamente ridotto. Anzi, un niente, visto che a differenza del Belgio, in Olanda la Rossa c'è e risponde presente, schierando così le due punte contro una sulla griglia di partenza. Il tempo 1'10"342 stampato dall’olandese gli garantisce la pole position sulla pista di casa, ma Charles Leclerc è lì dietro ad appena ventun millesimi e in gara se la può giocare anche per la vittoria a Zandvoort, stesso discorso per Carlos Sainz che partirà dalla seconda fila e tenterà di mettere pressione insieme al compagno monegasco al campione del mondo in carica. Che, dopo un venerdì preoccupante, è tornato a dominare e a sorridere: "E' davvero una pole incredibile, specialmente dopo quella di ieri che era stata una giornata difficile. Abbiamo lavorato per tutta la notte per ribaltare la situazione - ha raccontato il classe 1997 - Un bel giro, ma qui se guardo il pubblico c'è qualcosa di pazzesco". La marea orange ha dovuto trattenere il fiato, visto che per la pole è stata una lotta serrata con Charles Leclerc, che alla fine resta dietro di appena ventuno millesimi per un piccolo errore in curva 10

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook