Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Allegri non ci sta dopo il gol annullato alla Juve: “Non ditemi nulla, ma c'è Candreva sotto la bandierina”
SERIE A

Allegri non ci sta dopo il gol annullato alla Juve: “Non ditemi nulla, ma c'è Candreva sotto la bandierina”

"Non voglio sapere niente". Secca la risposta di Massimiliano Allegri ai microfoni di Dazn quando gli hanno chiesto di commentare l’episodio del gol annullato a Milik e tutto ciò che ne è conseguito, compresa la sua espulsione nel finale di Juventus-Salernitana terminata 2-2 all’Allianz Stadium di Torino. Sul gol di Milik, in realtà, Allegri è tornato quando gli è stato chiesto se aveva parlato con l’arbitro dopo la gara: "Io con gli arbitri non parlo mai: è un dato di fatto che è stato annullato un gol buono o non buono. Mi dispiace solo che vorrei vedere l'immagine perché c'è Candreva sotto la bandierina. Dalle immagini che ci hanno dato loro non si vede. Non so, ma l’immagine con Candreva sotto non ce l’ha nessuno. Ma gli arbitri vanno lasciati stare, i protagonisti sono i giocatori". Sulla gara, il tecnico bianconero ha aggiunto: "Abbiamo fatto 20 minuti buoni, poi abbiamo preso questo gol con un’errata lettura di Cuadrado poi abbiamo preso il rigore bucando una palla che non era da bucare. Dopo il primo gol siamo andati in difficoltà. Nel secondo tempo è stata una buona partita e ci proietta a mercoledì con un umore diverso dalla sconfitta".

L'allenatore livornese ha aggiunto: "La mia curiosità per la partita di oggi era quella che finora non eravamo mai andati in svantaggio. Oggi ci siamo riusciti e volevo vedere una reazione. Non dobbiamo perdere ordine come era successo anche nelle partite precedenti quando eravamo andati in vantaggio, perché la si può sempre mettere a posto. Invece a noi è successo così, abbiamo smesso di giocare. E’ un passo in avanti da fare perché le gare non finiscono in quel momento". Infine un occhio alla gara di mercoledì in Champions contro il Benfica ripensando a oggi: "Giochiamo e vediamo - ha concluso Allegri -. Io sono ottimista. Non vincere dispiace, ma c'è stata una bella reazione, quindi ai ragazzi faccio i complimenti. Basta togliere il quarto d’ora del primo tempo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook