Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Nations League, doppio appuntamento per l'Italia: Mancini convoca 29 azzurri
NAZIONALE

Nations League, doppio appuntamento per l'Italia: Mancini convoca 29 azzurri

Venerdì 23 sfida contro l’Inghilterra a Milano, mentre il 26 a Budapest contro l’Ungheria, prima nel girone con 7. Bonucci e compagni sono terzi a quota 5. Torna Grifo, le novità sono i portieri di Lazio ed Empoli
Sicilia, Sport
Roberto Mancini

Non saranno un test per i Mondiali in Qatar, come per gran parte delle principali nazionali europee, ma i prossimi impegni in Nations League chiamano l’Italia a un doppio impegno importante per raggiungere il primato del girone che vale l’accesso alla Final Four del prossimo anno. Gli azzurri affronteranno venerdì prossimo l’Inghilterra a Milano e il 26 settembre a Budapest l’Ungheria capolista.

Il ct Roberto Mancini, che con l’Inghilterra raggiungerà Ferruccio Valcareggi e Azeglio Vicini per numero di panchine in Azzurro (54), ha
convocato 29 calciatori con prima chiamata per i portieri di Lazio ed Empoli, Ivan Provedel e Guglielmo Vicario. Torna a vestire la maglia azzurra anche Vincenzo Grifo.

Per il resto, la lista del commissario tecnico conferma le gerarchie note, con Donnarumma e Meret tra i pali, Di Lorenzo, Bonucci e Bastoni in difesa - accompagnati da Acerbi, Dimarco, Emerson Palmieri, Gatti, Luiz Felipe, Mazzocchi e Toloi -, Barella, Pellegrini, Jorginho e Verratti in mezzo (dove ci sono anche Cristante, Pobega e Tonali). Più fresca la lista degli attaccanti, che oltre a Immobile e Politano comprende Cancellieri, Gnonto, Grifo, Raspadori, Scamacca e Zerbin, quest’ultimo già chiamato prima dell’estate dopo una grande stagione in B. Tutti insieme si troveranno domenica sera a Coverciano, cominciando a preparare la sfida agli inglesi.

Terzi con 5 punti dopo le prime quattro giornate, gli azzurri sono preceduti da Ungheria (7) e Germania (6) e dovranno guardarsi dagli inglesi (2), che occupano l’ultima posizione che condanna alla retrocessione in Lega B. L’Italia a Milano affronterà la nazionale dei Tre leoni per la 30esima volta e i precedenti rivelano un certo equilibrio, con dieci vittorie italiane, otto successi inglesi e 11 pareggi, l’ultimo dei quali
lo 0-0 nella gara di andata.

I 29 convocati:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario (Empoli);
Difensori: Francesco Acerbi (Inter), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Emerson Palmieri (West Ham), Federico Gatti (Juventus), Luiz Felipe (Betis Siviglia), Pasquale Mazzocchi (Salernitana), Rafael Toloi (Atalanta);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Tommaso Pobega (Milan), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Matteo Cancellieri (Lazio), Wilfried Gnonto (Leeds), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Napoli), Gianluca Scamacca (West Ham), Alessio Zerbin (Napoli).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook