Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Due tifosi del Liverpool coinvolti negli incidenti della finale di Champions si sono tolti la vita
IL CASO

Due tifosi del Liverpool coinvolti negli incidenti della finale di Champions si sono tolti la vita

Due tifosi del Liverpool coinvolti negli incidenti allo Stade de France per l’ultima finale di Champions col Real Madrid si sono tolti la vita: entrambi avevano già vissuto sulla propria pelle la tragedia di Hillsborough del 1989. È quanto rivela "L'Equipe", che ha contattato Peter Scarfe, presidente della Hssa, associazione che fornisce supporto psicologico ai sopravvissuti di Hillsborough. Un tifoso dei Reds di 52 anni si è suicidato una settimana dopo la finale, l’altro di 63 anni si è tolto la vita la scorsa settimana. "Non posso fornire troppi dettagli su questi suicidi - le parole di Scarfe - perché ci sono delle indagini in corso. Ma non c'è dubbio che, se hanno commesso questo atto irreparabile, è stato perché quello che è successo nell’ultima finale di Champions League ha riattivato in loro il trauma del 1989, che credevano di aver superato". A Hillsborough, in occasione della semifinale di FA Cup fra Liverpool e Nottingham Forest, persero la vita 96 persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook