Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Non c'è pace per CR7 e la Juve, ritrovata la scrittura privata (da 20 mln) non contabilizzata
OPERAZIONE PRISMA

Non c'è pace per CR7 e la Juve, ritrovata la scrittura privata (da 20 mln) non contabilizzata

Una cifra molto vicina ai 20 milioni (euro più, euro meno) da versare nelle casse di Cristiano Ronaldo in caso di addio alla Juve. Una scrittura privata diventata centrale nell'operazione Prisma che, come raccontato dalla Gazzetta dello Sport, non è stata contabilizzata a bilancio dalla società bianconera. Secondo l'accusa, prosegue la rosea, “i bilanci 2018-2019 e 2020 sarebbero stati truccati con 115 milioni di plusvalenze artificiali, per nascondere l'erosione del capitale sociale e proseguire indebitamente la negoziazione del titolo in Borsa”. Tra gli indagati il presidente Andrea Agnelli, il vicepresidente Pavel Nedved e l'amministratore delegato Maurizio Arrivabene.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook