Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Roma, Lazio e Fiorentina al bivio. Giovedì di coppe importante per le italiane
EUROPA E CONFERENCE LEAGUE

Roma, Lazio e Fiorentina al bivio. Giovedì di coppe importante per le italiane

Sicilia, Sport
Mourinho

Giovedì di coppe molto importante per le squadre italiane. Roma e Lazio in Europa League, Fiorentina in Conference. La prima a scendere in campo, alle 18:45, sarà la Lazio all'Olimpico contro i danesi del Midtjylland. Una gara molto importante per i biancocelesti perchè tutte le squadre del girone sono appaiate a quota 5.

Sfida cruciale per la Roma. Mou: "Vincere per non dipendere dagli altri"

Gioca alle 21 la Roma in Finlandia sul campo della Hjk Helsinki. Così Mourinho alla vigilia:

“Sono concentrato sulla partita. Abbiamo bisogno di vincere per non dipendere dagli altri risultati. Non sarà facile e noi non siamo in vacanza. Non vogliamo scendere in Conference League da campioni in carica, vogliamo restare in questa competizione”. Sugli avversari: “Dopo la partita in casa, ho fatto i complimenti all’allenatore. La squadra è organizzata, negli ultimi anni il calcio del nord Europa è in grande evoluzione calcistica – spiega Mourinho -. Ora le squadre sono tutte organizzate con allenatori preparati. All’Olimpico ho visto una formazione che sapeva quel che voleva fare in campo, con una buona identità. Undici contro undici sarebbe stata una partita difficile. Domani dobbiamo giocare ad alto livello”. “Terreno artificiale? Non posso lamentarmi o piangere – prosegue lo Special One – Dobbiamo giocare in queste condizioni, dobbiamo essere concentrati sulla partita. Secondo me giocare su un terreno artificiale è un altro sport, cambiano questioni tecniche. Chi è abituato a giocare su questa superficie, ha un vantaggio”. Il mister portoghese ricorda che nella scorsa stagione “abbiamo giocato due volte sul sintetico e abbiamo perso in entrambe le occasioni, con una sconfitta storica (il 6-1 col Bodo, ndr). Poi abbiamo avuto l’opportunità di ‘ammazzarè il Bodo. Ora non abbiamo altre chance. Se perdiamo, siamo fuori”, termina Mourinho.

Fiorentina a caccia del primato

Ripartire dopo il bruciante ko con l'Inter e andare a caccia del primo posto nel girone. La Fiorentina alle 18:45 ospita il Basaksehir: la viola è seconda nel girone a quota 7 punti, mentre l'avversario di oggi pomeriggio è primo a quota 10. Un match, dunque, per blindare la qualificazione e tentare la scalata alla vetta del girone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook