Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Pattinaggio: impresa di Ghiotto, sui 10.000 la prima vittoria in Coppa del Mondo
LA DISTANZA PREFERITA

Pattinaggio: impresa di Ghiotto, sui 10.000 la prima vittoria in Coppa del Mondo

Impresa di Davide Ghiotto che nella notte italiana ha conquistato la sua prima vittoria nella Coppa del mondo di pattinaggio velocità. Sulla pista più veloce del mondo, l’Olympic Oval di Calgary dove nel 1988 si svolsero i Giochi olimpici, il pattinatore italiano ha vinto i 10.000 metri in 12.45,10, nuovo primato nazionale migliorato di 88 centesimi (lo aveva stabilito nella gara del bronzo olimpico di Pechino nel febbraio scorso).

Ghiotto, 29 anni, vicentino delle Fiamme Gialle, allenato da Maurizio Marchetto, ha preceduto tre olandesi, Patrick Roest (12.51,50), il giovane Beau Snellink (12.53,34) e Kars Jansman (12.58,77). L’ultima vittoria italiana nei 10.000 metri risaliva al 26 novembre del 2006, Enrico Fabris a Mosca mentre l’ultimo successo azzurro individuale maschile in Coppa, il 12 dicembre 2009, sempre grazie a Fabris, ma sui 5000 a Salt Lake City. «Ho solo provato a pattinare per realizzare il mio personale (12.45,98, ndr), nella seconda parte di gara ero molto costante sul giro, attorno al 30,3-30,2 e sullo schermo vedevo che Patrick (Roest, ndr) era alle mie spalle - ha commentato Ghiotto -. I 10.000 sono la mia distanza preferita perchè posso pattinare forte in curva e rilassarmi sui rettilinei, nei 5000 devo ancora migliorare nella tecnica e velocità».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook