Mercoledì, 18 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Televisione

Home Cultura Televisione Riparte stasera da Torino “Alessandro Borghese 4 Ristoranti”
NUOVA STAGIONE

Riparte stasera da Torino “Alessandro Borghese 4 Ristoranti”

di
Sicilia, Televisione
Alessandro Borghese

Le telecamere internazionali dell’Eurovision e il Salone del libro in arrivo: Torino è protagonista, e così proprio da lì riparte la nuova stagione del format di successo, “Alessandro Borghese 4 Ristoranti”, lo show – produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia – che prende il via oggi, per sette settimane, in onda su Sky e in streaming su NOW.

L’iconico van dai vetri oscurati dello chef Alessandro Borghese sarà in viaggio da Nord a Sud, da Alghero a Grado, dal Molise a Verona, da Gubbio fino a Milano per sette episodi inediti. Il meccanismo di competizione resta immutato nella sua perfetta semplicità: quattro ristoratori con qualcosa in comune, ciascuno desideroso di dimostrare di essere il migliore, saranno in gara per ottenere l’inconfondibile “dieci” assegnato dallo chef Borghese.

Stasera si parte da Torino, andando alla ricerca del miglior ristopub del capoluogo piemontese. Sfumature irlandesi, inglesi e scozzesi dominano la scena, e talvolta i camerieri arrivano a servire i clienti in kilt mentre in gara troveremo Massimo del Six Nations – Murphy’s Pub, Pierpaolo di The Overbridge Pub, Luciano col suo Connery Pub, Luca e il suo The Shamrock Inn.

Ogni pasto, come si sa, è preceduto dalla scrupolosa ispezione da parte dello chef Borghese della cucina del ristorante, indagando sullo stato della cappa e della conservazione degli alimenti nel frigo, e sebbene oramai il meccanismo sia noto, talvolta non mancano spiacevoli sorprese e solo al termine dell’episodio scopriremo il giudizio di chef Borghese, che con i suoi voti può confermare o ribaltare l’intera classifica.
Ogni singola sfida vedrà, come tradizione, un ristoratore invitare gli altri tre che, accompagnati dallo chef Borghese, commenteranno e voteranno con un punteggio da 0 a 10 le diverse categorie in gara, ovvero location, menu, servizio, conto del ristorante che li ospita, sino alla categoria Special, che cambia di puntata in puntata.

Così facendo, tutti e quattro gli sfidanti dovranno confrontarsi su uno stesso piatto, protagonista di quella puntata, rendendo la gara tra loro sempre più diretta e intensa, senza esclusione di colpi, sfociando anche nell’aperta polemica che testimonia l’importanza della competizione, tutt’altro che simbolica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook