Venerdì, 26 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Foto Archivio Incubo a Rota Greca, il fango invade le palazzine. Chiesto lo stato di calamità. Foto e video del disastro

Incubo a Rota Greca, il fango invade le palazzine. Chiesto lo stato di calamità. Foto e video del disastro

Il Comune di Rota Greca, in provincia di Cosenza, dove a causa del maltempo dei giorni scorsi si è verificato uno smottamento di terreno che ha portato all’evacuazione di diversi nuclei familiari, chiederà lo stato di calamità naturale. Attualmente sono 15 gli abitanti del comune del Cosentino che non possono far rientro nelle proprie abitazioni a seguito della frana che si è abbattuta su parte della centro storico. «Chiederemo lo stato di calamità - ha detto il sindaco Giuseppe De Monte - e calcoleremo i danni, in modo da sapere quali e quanti sono gli interventi necessari».

Ma il day after è un incubo: lì dove una colata di fango ha investito diverse costruzioni le ferite sono evidenti. Fango e detriti ovunque, con il fango che ancora oggi cade dai balconi delle palazzine. Scene surreali con gli abitanti del luogo che provano a ripulire i luoghi e ripartire. Ma la situazione è drammatica.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook